Congresso nazionale: Bonfanti riconfermato alla guida della Federazione Pensionati Cisl

Congresso nazionale: Bonfanti riconfermato alla guida della Federazione Pensionati Cisl

01/06/2017

Il 18° Congresso della Fnp Cisl, svoltosi a Riccione, si è concluso con la rielezione di Gigi Bonfanti alla guida della Federazione Pensionati della Cisl. Con 1.737.000 voti, la Fnp ha rieletto il Segretario uscente che guida la federazione dal 2009. “Ringrazio tutta la Fnp che mi ha dato fiducia nuovamente, riconfermandomi in questo ruolo”, ha affermato Bonfanti subito dopo la proclamazione. Nel corso delle sue conclusioni, Bonfanti ha anche ringraziato il Segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan che nel suo intervento nella seconda giornata del Congresso, ha riconosciuto l'importanza della Fnp nell'azione di sostegno all'attività della Confederazione di via Po e a tutte le sue battaglie, da quella sul fisco, di cui Bonfanti ha ribadito la necessità di avviare una vertenza, fino a quella sul welfare e la non autosufficienza, tema quest'ultimo che – secondo Bonfanti - deve appartenere a tutta la Cisl e non solo alla Fnp. Altro tema a cuore del Segretario Bonfanti, del quale peraltro ha parlato sia nel suo intervento di apertura sia in quello di chiusura del Congresso, quello dei giovani, per i quali “è necessario operare per formarli e farli entrare nel gruppo dirigente della Cisl oltre che accompagnarli verso il mondo del lavoro, condizione necessaria per il pieno sviluppo del nostro Paese. Il Congresso che abbiamo celebrato – ha concluso il Segretario generale Fnp – ha dimostrato quanto la Fnp sia parte integrante di tutta la Cisl e quanto il sindacato in sé abbia ancora valore e importanza nel contesto sociale che viviamo”. Insieme a Bonfanti, confermati anche Loreno Coli come segretario generale aggiunto, e Patrizia Volponi come segretario nazionale. Esce invece per raggiunti limiti di età Attilio Rimoldi senza essere sostituito, contribuendo in tale modo a ridimensionare la Segreteria nazionale da 4 a 3 componenti. 

Torna alle notizie