Fnp Lazio

Regione Lazio, approvato il nuovo piano sociale regionale: 656 milioni per il triennio 2019-2021. Masciarelli: Ora facciamolo diventare realtà

29/01/2019

Dopo lunghissima attesa, si è concluso, grazie all'impegno di tutte le forze politiche in Commissione e in Consiglio Regionale, l'iter approvativo, in attuazione della Legge 11/2016, di un importante provvedimento di programmazione qual è il Piano Regionale Sociale. “Un risultato importantissimo, afferma il Segretario Generale della Fnp Cisl Lazio Antonio Masciarelli, perché ci consente finalmente di avere anche nella nostra regione un quadro normativo e programmatico più definito e avanzato sul piano del modello, delle risorse (ben 656 milioni di euro per il triennio 2019-2021), delle prestazioni con i Lep (Livelli essenziali delle prestazioni) e perché mette al centro la persona con i suoi specifici bisogni. Ma soprattutto perché ci consente di fare un grande passo avanti sulla vera priorità di riforma che è quella dell'integrazione socio-sanitaria. Gli obiettivi contenuti in questo Piano sono molto ambiziosi e avanzati, ma come sempre scrivere una buona legge non è molto difficile, lo è invece applicarla in concreto; ed è ciò che serve e che ci proponiamo di fare da subito con tutte le nostre forze e con tutti i soggetti interessati a partire dalla Regione e dagli Enti locali”.

Torna alle notizie Tutti gli articoli Lazio