Fnp Piemonte

Fnp-Spi-Uilp Piemonte: “Senza radici non c’è futuro”

Fnp-Spi-Uilp Piemonte: “Senza radici non c’è futuro”

11/06/2020

Per tenere alta l'attenzione su quanto successo nelle RSA durante l'emergenza sanitaria, continuando a portare avanti il proprio impegno a tutela della salute dei più deboli, Fnp-Spi-Uilp Piemonte lanciano la campagna “Senza radici non c'è futuro”. “In Piemonte troppi anziani hanno perso la vita a causa dell'epidemia di coronavirus. Molti di essi sono morti nelle case di riposo o nelle residenze sanitarie: è una strage che si poteva e doveva evitare” è il messaggio che i Sindacati dei Pensionati vogliono trasmettere. L'obiettivo è che vengano accertate le responsabilità e si intervenga per migliorare il sistema di assistenza, in modo che una tragedia simile non si ripeta.  Non va dimenticato il tema della solitudine, che spesso incide peggiorando le condizioni di chi già è fragile.

Approfondimenti

Torna alle notizie Tutti gli articoli Piemonte