Bonfanti, 1 maggio: la difesa del lavoro per creare futuro laddove ancora non esiste

Bonfanti, 1 maggio: la difesa del lavoro per creare futuro laddove ancora non esiste

01/05/2017

"Ripartire dai giovani per dare loro la speranza del lavoro che rimane la prerogativa principale del nostro impegno quotidiano. È' questo il punto su cui incentrare tutti gli sforzi che dobbiamo fare per rinnovare il nostro modo di fare sindacato stando vicino alle persone che rappresentiamo così come successo settant'anni con la nascita della nostra Confederazione. In un giorno come questo nel quale festeggiamo il valore su cui si fonda la nostra Costituzione, è più che mai necessario dare concretezza a richieste e bisogni di coloro che ancora non hanno potuto raggiungere la propria realizzazione proprio a causa dell'impossibilità ancora molto presente di lavorare, e di coloro che invece il lavoro rischiano di perderlo.
C'è ancora molto da fare, quindi, ma noi continueremo a batterci per difendere tutti, lavoratori e pensionati, coloro che vogliono lavorare e coloro che invece hanno già dedicato la propria vita al lavoro, per difendere le conquiste fatte e per creare futuro laddove esso ancora non esiste.
Buon festa del Lavoro a tutti!"


Il Segretario Generale
Gigi Bonfanti

Torna alle notizie